Anche oggi parliamo di icone curvy e lo facciamo abbinando l’icona in questione ad un personaggio di una serie tv da me molto amata. Stiamo parlando della bellissima America Ferrera. Di sicuro, il ruolo di Betty Suarez, è stato quello che l’ha resa nota al grande pubblico, nonchè grande atto di coraggio e autostima per un’ attrice, come quello di interpretare il ruolo della brutta per antonomasia. Il personaggio di Betty Suarez, della Serie Tv, ormai conclusasi, Ugly Betty, doveva essere infatti brutto a tutti i costi perchè era ciò che il copione richiedeva: sopracciglia incolte, taglio di capelli sbagliato, montatura degli occhiali improponibile, abbigliamento ridicolo e decisamente poco valorizzante, apparecchio ai denti….

Ma, a parte gli accorgimenti “televisivi” per rendere la Ferrera una bruttina, nel corso della serie, di anno in anno, assistiamo ad una vera trasformazione dell’attrice che perde notevolmente peso, qui possiamo vederla all’inizio e alla fine della serie!

AmericaFerrera-420x315

Anche il telefilm Ugly Betty finisce così, con un’ultima serie in cui la bruttina Betty, diventa finalmente una bellissima donna, ben vestita, senza apparecchio e sicura di sè. Tanto che, in una delle ultime scene, si dà ad intuire che probabilmente finirà con l’avere una storia d’amore con il suo ex capo, Daniel Meade, a Londra.

Il telefilm >> La serie è durata per quattro stagioni in totale, trasmesse in USA dal 2006 al 2010. Per chi non lo sapesse, Ugly Betty altro non è che il rifacimento di una telenovela colombiana del 1999, trasmessa per un periodo anche in Italia su alcune reti private dal titolo “Betty la cozza“. Essa narra le vicende di Betty Suarez, giovane di origine messicana che vive nel Queens con la sua famiglia e che sogna di diventare un’affermata giornalista, ma il cammino è lungo e tortuoso e, prima di poter realizzare il suo sogno, Betty si ritrova a fare da segretaria a Daniel Meade, rampollo del colosso editoriale Meade Publication, nonchè direttore editoriale della rivista di moda Mode. Daniel è inoltre un noto sciupafemmine, tant’è che Betty viene assunta da suo padre proprio a causa del suo aspetto, per non farla finire a letto con lui. Infinite umiliazioni, prepotenze e delusioni attendono la povera bruttina Betty catapultata nel mondo della moda, dove circolano una miriade di strambi e perfidi (talvolta geniali ed irresistibili) personaggi; ma anche tante soddisfazioni, esperienze, amicizie ed amori attendono la nostra eroina. Alla fine il mondo della moda la cambierà, almeno nell’aspetto fisico,  e grazie ai contatti costruiti nel corso degli anni, riceverà una proposta per il lavoro dei suoi sogni, a Londra.

Un bel telefilm, molto ironico e divertente, da guardare spensierati.

Ugly Betty, il cast al completo

Anche il cantante Mika fu un grande appassionato della serie, tant’è che per il promo della seconda stagione della serie cambiò la sua canzone Big Girl (You are beautiful), con “Hey Betty, You Are Beautiful“.

Tornando alla nostra icona curvy, America Ferrera, la ricorderemo anche nel film “Le donne vere hanno le curve”, del 2002, che nessuna curvy può perdersi! Ricordiamo inoltre che, proprio per la sua interpretazione in Ugly Betty, la Ferrera, si è aggiudicata nello stesso anno, il 2007, il Golden Globe, l’Emmy e lo Screen Actors Guild Award come miglior attrice protagonista di una serie commedia o musicale.

Un’immagine da “Le donne vere hanno le curve”, America è la seconda da sinistra

Conosciamola meglio >> Originaria dell’Honduras, si reca a Los Angeles in cerca di successo dove sudia teatro e relazioni interpersonali. Tra le pellicole per cui viene ricordata: “Le donne vere hanno le curve”, 2002; “Quattro amiche e un paio di jeans”, 2005, a proposito del quale c’è stato anche un seguito, nel 2008. Dal 2011 si dedica ai musical, in teatro. Una piccola chicca: il suo sorriso è assicurato per 650.000 sterline!

America e il suo bel sorriso

Una curvy che ha portato alta la bandiera con orgoglio e che, con gli anni, è passata da una plus ad una curvy soft, ma che, in ogni caso, resta morbida, luminosa e bella, come ogni icona curvy che si rispetti!

America Ferrera Oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *