Questo sabato sono stata al matrimonio di cui vi parlavo. E’ stata  una giornata caldissima da noi, in Puglia. La sposa era bellissima; i parenti di mio marito gentili e calorosi, come sempre; il cibo molto buono, di cui linguine all’astice ogni giorno di tutta la vita, per me!

Ho trascorso la giornata di ieri a medicarmi i piedi… Le famose scarpe rosse di cui abbiamo tanto parlato mi hanno uccisa! A metà del ricevimento ho ceduto alle mie comode ballerine rosse, che mi fanno così tozza e triste… Ma, tant’è. Diversamente non si poteva fare, se non morire di dolori e di stenti. Il totale delle vesciche che mi sono procurata, nonostante il cambio di scarpe è otto!

red
scarpe del demonio!!!!Aaaaargh!

Comunque, siamo qui per parlare del vestito, no? Il mio primo outfit (non vi nego un filo di apprensione nel pubblicare il mio primo outfit, paura!!!!) riguarda proprio l’abito e gli accessori indossati durante questo matrimonio.

Ne abbiamo parlato a lungo nei post “Il matrimonio – parte I e parte II”. E’ stata una ricerca estremamente sofferta, ma alla fine, direi, tutto sommato, riuscita. Non sono un’esperta di moda, per carità. Infatti mi pare che il rosso e il blu, secondo le regole della moda, non vadano mai messi assieme… Ma a me piaceva l’abbinamento! Dunque l’abito è blu con cintura in vita, scarpe, borsa e bijoux rossi.

Curvy Outfit Cerimonia
Curvy Outfit Cerimonia

Curvy Outfit
Curvy Outfit

Il vestito è di Oviesse, linea curvy, pagato circa 40 €. La cintura, la borsa e le scarpe le ho prese a un mercatino, il costo è rispettivamente di 3 €, 10 € e 10 €. I bijoux sono stati realizzati da me: indossavo un completo composto da collana, orecchini e bracciale caratterizzato da perle rosse cromate. La collana, in particolare, aveva una catenina argentata lunga e sottile, avvolta due volte intorno al collo e lasciata ricadere molto lunga, con pendente rosso. Poi indossavo un altro bracciale, fatto di ovali rossi concatenati, preso sempre da Oviesse.

details
Dettaglio braccialetto con perle e smalto rosso
Dettaglio collana
Dettaglio collana

Riguardandomi, devo ammettere che forse è un look poco da matrimonio, non saprei… E’ poco formale, molto giovane. Ma è andato benissimo così. D’altronde, io credo, che se noi tonde ci “appesantiamo troppo” in termini di accessori o di formalità nel vestire, rischiamo di apparire vecchie. Quindi preferisco sempre qualcosa di un pò frivolo e divertente.

TondaMente Curvy Blog
TondaMente Curvy Blog

Gli sposi ci hanno regalato una bella cornice come bomboniera e, come vi preannunciavo la scorsa volta, il tutto è durato dalle h 11 della mattina, fino alle 11 della sera! Un vero matrimonio del sud! Interminabile! Non biasimatemi se ho cambiato le scarpe! 😉

0 thoughts on “Il matrimonio – parte III – il mio primo outfit!

  1. ma che bella! 🙂 l’abito blu ti sta davvero bene e la cintura è perfetta! Poi adoro gli accessori rossi, danno un tocco di colore e ravvivano il tutto. Dici sia poco formale? Mah, è relativo… spesso sono i parenti più stretti che sono straeleganti, ma per me è adatto anche questo!

    1. Grazie mille, C! Ho visto abiti, quel giorno, che voi umani non potete nemmeno immaginare… eheheheh. No, scherzi a parte, c’era persino qualcuno in lungo! Comunque, una cosa importante, che forse non ho scritto, è che, a parte le scarpe, ero molto a mio agio. Trovo che sia un look che rispecchia la mia personalità, ed è davvero, credimi, senza retorica, la cosa più importante. Quando trovi il tuo vestito per il matrimonio di Settembre, lo voglio vedere, mi raccomando, una fotina, anche solo del vestito, se vuoi, sarà gradita! Sono troppo curiosa 😉 Valentina.

  2. Mamma mia, l’ansia delle scarpe! XD
    Personalmente rosso e blu è una combinazione che mi piace tantissimo! stavi molto bene!
    Io ho un matrimonio questo sabato, non sono molto sicura dell’outfit, ma ormai è fatta1 XD

    1. Miria! Sei proprio tu? Tu forse mi hai conosciuta oggi, ma io è un casino di tempo che ti leggo! Per esempio, sono passata giusto oggi, per l’outfit in denim! Non commento quasi mai perchè a volte si tende a scrivere sempre le stesse cose e non mi và di risultare banale. Però sappi che ti seguo e che mi piaci tantissimo (ecco le banalità, però sono vere!). Dunque ti ringrazio per i complimenti e per la visita, e non vedo l’ora di vedere il tuo outfit cerimonia! A presto, Valentina.

  3. Ti sta molto bene! Mi piace moltissimo la cinta rossa a contrasto a segnarti il punto vita! La lunghezza dell’abito è perfetta a mio avviso! Ti dirò io sarò sia sposa ( in giugno) che invitata ( a ottobre) e per la prima cosa non vedo l’ora, come puoi immaginare, per ottobre sono terrorizzata! Comunque, il lungo al matrimonio, specialmente se di sera, a me piace! E la mia mamma ha un abito lungo BELLISSIMO! Ma sono gusti, meglio l’abito l’ungo che la gonna inguinale a mio parere!

    1. Anzitutto, mia cara, tanti auguri per il tuo matrimonio. Manca veramente poco, ormai. Immagino sarai emozionatissima. Io mi sono sposata due anni fa e ti posso dire che la parte più bella, deve ancora venire! Il prima, questi mesi che stai vivendo ora, sono pieni di ansia, problemi da risolvere, corri di qua, scappa di là… Invece dopo ti puoi rilassare e goderti il marito 😉 ! Anche mia mamma si vestì in lungo al mio matrimonio, ma era la mamma della sposa! Alcuni esagerano, davvero. Fermo restando che, condivido: meglio il lungo che l’inguinale! Un abbraccio, Vale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *