Io sono una tappa. E il lungo non mi dona. Cominciamo col dire questo.

Poi aggiungiamoci che ognuno deve sentirsi libero di indossare ciò che vuole e lo fa sentire bene.

Poi diciamo pure che non sempre i luoghi comuni sull’abbigliamento (vedi il classico: “il nero sfina”), ci azzeccano, perchè, come sempre, ogni cosa è soggettiva.

In fine concludiamo confessando che, quando ho visto questo maxi abito, a Page, in USA, in un comune WalMart, a soli 9,99 $, non ho potuto proprio resistere.

FotoFlexer_Photoe

E il gioco è fatto!

Nasce questo nuovo curvy outfit in lungo, che io ho interpretato per una bella serata in un ristorante sul mare, oppure, direttamente in spiaggia.

FotoFlexer_Photob

L’abito è di maglina, un tessuto che non amo particolarmente perchè, di solito, mi si appiccica al sedere e fa vedere tutti i buchi della cellulite… ma quest’abito mi veste diversamente…

FotoFlexer_Photof

Certo, il lungo non è forse il look più adatto a me (eppure lo adoro, perchè mi fa sentire una principessa! E non è l’unico abito lungo che possiedo…), questo perchè sono alta uno e cinquantacinque, cioè sono proprio una funghetta!

Però, che bello sentirsi così… regale, elegante, sognante…

FotoFlexer_Photog

Sebbene l’abito sia lungo, non è un capo impegnativo, data la striscia verde menta, e la stoffa non proprio da cerimonia.

L’ho abbinato a dei sandali con incrocio e con zeppa di corda della You Young Coveri, un orologio/bracciale Blumarine, una collana presa dagli indiani Navajo durante il mio viaggio e una pettinatura alta e un pò in stile “spettinato” per completare l’opera.

FotoFlexer_Photoc

 

FotoFlexer_Photod

0 thoughts on “Curvy Outfit Lungo: abito sognante per una serata al mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *