E’ ormai chiaro che uno dei trend per questa primavera/estate 2014 sia la stampa floreale: fiori su sfondo chiaro, fiori su sfondo scuro, fiori su abiti, leggings, t-shirt, skirts… e molto altro ancora!

E, sebbene la primavera vada e venga, almeno dal punto di vista climatico, visti tutti i capricci del tempo (qualche giorno fa ho festeggiato l’anniversario di matrimonio a cena sulla spiaggia, era una splendida serata, e il giorno dopo invece pioveva a dirotto), quest’anno ho proprio voglia di colori, clima mite e profumo di erba e fiori nell’aria…

In questo post, vedremo insieme quali sono le proposte floreali più interessanti, dei vari shop on line di moda curvy e plus size, ormai nostri cari amici e alleati.

Inoltre, vi preannuncio che in questo post c’è anche un quiz! Ebbene si: tra tutti gli abiti proposti, c’è quello che ho scelto per il matrimonio a cui sono invitata per gli inizi di Giugno. Non l’ho ancora ordinato, ma credo di essere giunta ad una decisione… Un aiutino?! Ecco alcuni indizi per voi: 1) ha una gonna ampia; 2) non è smanicato; 3) ha dei colori molto caldi; 4) Lo abbinerò probabilmente con accessori neri.

Provate a indovinare! 😉

ASOS CURVE:

collage asos

Da Sin a Des:  1) Esclusiva ASOS CURVE – Vestito longuette con stampa floreale >> 56,18 €, 2) Truly You –Vestito a trapezio stampato senza maniche >> 49,16 €, 3) Lipstick Boutique Plus –Vestito stampato con inserto in pizzo >> 77,25 €, 4) Lipstick Boutique Plus – Vestito longuette con pannelli floreali >> € 91,30, 5) Little Mistress – Vestito lungo con stampa floreale >> € 91,30.

PINK CLOVE:

pinkclovewow

 

Da Sin a Des:  1) Pink Clove Tropical Print Wrap Dress >> 29,04 € , 2) Pink Clove Floral Print Strappy Skater Dress >> 31,27 €, 3) Pink Clove Tropical Floral Print Bomber Jacket >> 31, 27 €,  4) Pink Clove Tropical Print Skater Skirt >> 20, 10 €, 5) Pink Clove Floral Skater Dress >> 20, 10 €.

YOURSCLOTHING:

yoursclothinge

Da Sin a Des:  1) Blue And Pink Floral Printed Pleated Dress With PU Panel >> 58,50 €, 2) Nude Pink Floral Jacquard Skater Dress With Black Patent Belt >> 45,50 €, 3) Black And Pink Tropical Floral Skater Dress With Patent Belt >> 45,50 €, 4) Black And Purple Floral Print Frill Maxi Dress >> 45,50 €, 5) Black And Pink Floral Print Midi Dress With Mesh Insert >> 45,50 €.

LA REDOUTE:

La redoute

Da Sin a Des:  1) Abito ELLOS rosso scuro fantasia >> 50,97 €, 2) Abito Fantasia ANNE WEYBURN >> 64,95 €,  3) Abito Svasato TAILLISSIME fantasia fiore con sfondo nero >> 20,99 €.

EVANS:

evansyes

Da Sin a Des:  1) Evans Lime Tropical Printed Maxi Dress >>  65,00 €, 2) Scarlett and Jo Sleeveless Slash Neck Floral Printed Prom Dress >> 75,00 €, 3) LOVEDROBE BLACK AND IVORY PRINT DRESS >> 59,50 €, 4) Scarlett & Jo Black Floral Print Prom Dress >> 75,00 €.

Allora? Qual’è l’abito che ho scelto? E soprattutto: secondo voi, quali sono i pezzi più belli?

C’è l’imbarazzo della scelta! E, anche se la stampa floreale, per noi tonde, potrebbe risultare un pò insidiosa (perchè tende ad allargare), i modelli che vi ho proposto sono estremamente belli e portabili, nessuno escluso. Vorrei averli tutti, a dire il vero!

Ed ora, lascio a voi il verdetto, fatemi sapere…

12 thoughts on “Come in un Prato Fiorito

  1. La primavera impazzita da me,tra sbalzi di temperatura e pollini nell’aria :). Hai fatto bene a scegliere un modello non smanicato secondo me perchè alcuni sembrano prendisoli. Non vedo l’ora di sapere quale hai scelto 🙂

    1. Ogni cosa a suo tempo… Ahahahahaha! 😉 Presto svelerò il prescelto. Il problema dello shopping on line comunque è proprio questo: non potendo vedere “dal vivo” l’abito, non potendo toccare la qualità della stoffa, non potendo vedere “dal vivo”che effetto fa addosso… può capitare che alcuni sembrano prendisoli! 😉 Poi magari sono elegantissimi, ma così è difficile scegliere. Io però preferisco lo shopping on line nonostante tutto, purtroppo i negozi offrono una scelta di gran lunga inferiore e prezzi mooooooolto più alti, oltre che sguardi colmi di giudizio da parte di commesse stronze…

  2. io vado da sempre pazza per i fiori e sono contanta che da qualche anno vadano moltissimo. Qualche tempo fa mi ero innamorata di quello rosso de la redoute per il taglio anni ’50 ma costava troppo per cedere, adesso vedo che lo hanno abbassato ma c’è solo la 54 e anche se c’è dell’elastan e la redoute veste parecchio non mi diferei a rischiare. Poi ce n’erano uno di chity chic e uno di scarlett & jo (abbastanza cari anche quelli), sempre taglio anni ’50 che mi avevano conquistata. Nessuno è né penso sarà nel mio armadio haha, però abiti floreali ne ho già qualcuno, sono curiosa di vedere la tua scelta.

    1. Cara Marged… ehehe… l’abito prescelto lo hai menzionato, proprio oggi avrei fatto l’ordine, ma proprio oggi mi sono accorta che c’era solo la 54! Sono devastata dalla rabbia perchè la settimana scorsa, prima di tutti i ponti festivi, c’erano tutte le taglie! Insomma, dovrò ripiegare su qualcos’altro, vedremo… 😀

  3. Ciao anch’io adoro la fantasia floreale, non so quale sceglierai tu ma………ti dico, taglie permettendo, quale sceglierei io : Scarlett & Jo Black Floral Print Prom Dress >> 75,00 €. o Lipstick Boutique Plus -Vestito stampato con inserto in pizzo >> 77,25 €, o Lipstick Boutique Plus – Vestito longuette con pannelli floreali . Anche alcuni di quelli smanicati mi piacciono, ma da qualche hanno ci ho rinunciato o ,almeno se sono fuori ci aggiungo un copri spalla per sentirmi più a mio agio, se sono al mare…..me ne fr..o e li indosso ugualmente. Ciao buon fine settimana e ….facci sapere muoio dalla curiosità!

    1. Cara Chicca, concordo con le tue scelte… la linea Scarlett & Jo è fantastica, ma anche abbastanza costosa ed io, in questo particolare momento della mia vita, non me la passo proprio benissimo… E poi pare che sia meglio non indossare il nero ai matrimoni, anche se effettivamente l’abito nero con le violette è il più bello! Purtroppo, ho una brutta notizia: l’abito che avevo scelto non c’è più. E’ finita la mia taglia. Dunque ho trovato un’altra soluzione di cui poi vi parlerò… Se posso darti un consiglio spassionato comunque: via le maniche, se è ciò che vuoi, anche in città e non solo in spiaggia. Sentiti libera di essere ciò che sei, se qualcuno vorrà guardare le tue braccia con giudizio sono solo affari suoi, non tuoi. Un abbraccio, V.

  4. ….ops. scusate ho scritto anno, inteso come anno di 12 mesi, con l’acca, sono proprio fusa……Grazie Valentina, hai ragione dei giudizi degli altri bisogna fregarsene, Ora per fortuna si ha la possibilità anche se si è come noi, curvy, di vestire giovane e colorato, fino a qualche anno fa non c’era tutta questa possibilità di sbizzarrirsi, pochissimi marchi andavano oltre la taglia 50, e quei pochi marchi…….. erano carissimi, io per fortuna avevo mia zia che faceva la sarta e sono sempre riuscita a vestirmi come desideravo….ora anch’io, tranne occasioni particolari, acquisto on line, grazie anzi per l’elenco dello shop on line, molti non li conoscevo. L’unico problema che ho rilevato è sulle taglie, per Bonprix e Freemoda non ho avuto problemi, ma, per esempio, per Laredoute, i capi erano troppo abbondanti. Bene, un abbraccio…..a presto!

    1. Ciao ComodamenteMe, sono onorata di essere tra le tue blogger preferite, ho letto il tuo post e ti ringrazio molto. E’ sempre bello pensare di aver inspirato qualcuno 😉 Inoltre la cosa mi fa ancora più piacere perchè sono la tua blogger preferita assieme alla Diva delle Curve e Morbida la Vita, due colossi del curvy e plus size blogging al cui confronto io sono una nocciolina, oltre che due fantastiche donne 😉 Sono felicissima e, di nuovo, ti ringrazio. Un abbraccio, Valentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *