Buongiorno a tutti! Oggi nuovo outfit, un outfit che, probabilmente, avete già intravisto nel post dedicato al diario di viaggio della Toscana, ma che mi piace così tanto e indosso così spesso, per via della sua praticità, freschezza e comodità, che dovevo dedicargli un post a parte!

Qual’è il capo irrinunciabile quando si parte per una vacanza? Un capo multifunzionale, che possa andare bene per andare in giro per musei e città d’arte ma anche, eventualmente, per fermarsi a bere una cosa in un bar del centro; un abito che sia indossabile durante una bella serata estiva, ma che sia anche comodo, un capo che non stressa, ma che ci renda anche femminili e carine?!
Per me, questo capo, è il vestitino che vi mostro oggi. E’ un acquisto vecchio, fatto un paio di anni fa in Belgio, nello stesso negozio plus size dove ho comprato il copri spalle che ho indossato nell’outfit del maxi dress a fiori, MS Mode. Ma… non disperate! Sebbene l’acquisto sia vecchiotto (ma io lo amo ogni giorno di più), ho selezionato per voi una serie di abiti molto simili nei maggiori e-shop di moda curvy del momento! 😉

outfit

 

L’abito che, ripeto, è di MS MODE, è smanicato, ha lo scollo rotondo e profondo, il punto vita segnato, un’abbottonatura sul davanti, per tutta la sua lunghezza, e due tasconi. La gonna, un pò a palloncino, ha la particolarità di avere le parti laterali con elastico, in maniera tale che se si ha la necessità di scendere, salire, sedersi, alzarsi, ecc… la gonna ci accompagni sempre, senza strapparsi.

outfit3

outfit4

 

TondaMente a Siena
TondaMente a Siena

Questo Outfit è Così Composto:

Abito >> MS MODE;

Ballerine Comode da Passeggio (nelle foto che riguardano la Toscana) >> Decathlon;

Infradito Nere con Fiore (nella foto scattata a Las Vegas) >> Inblu;

Borsettina con Tracolla, Pratica, da Viaggio >> Segue.

Ma come ricreare questo look? Dove trovare un abito simile, tanto pratico quanto caruccio?

>> Da Bonprix, l’abito di maglina Maite Kelly sembra proprio fare al caso nostro!

14016222-1frzfM3S

 

>> La Redoute invece ci propone questo abito in lino

324441099_3_CO_1_324441099-029e0f8e-6094-4d87-9051-3a55bdeecbae

>> Sempre La Redoute offre questo abito molto molto simile al mio, con abbottonatura sul davanti, taglio in vita, ma a maniche corte.

In realtà La Redoute vende diverse versioni, in diversi modelli, di questo stile di abito, vi consiglio dunque di dare un’occhiata al loro sito! 😉

outfit2

Stay Tuned on TondaMente!

3 thoughts on “Plus Size & Curvy Outfit: L'abito Comodo da Turista che Non Può Mancare in Valigia!

  1. l’abito sembra comodo, io in realtà preferisco gli shorts o i leggings più corti per turisteggiare per via dello sfregamento, perché con la gonna devo comunque mettere qualcosa sotto. Adesso c’è la benedizione delle bandelettes, ma sinceramente cerco di non indossarle nel caso di grandi camminate per non consumarle troppo. Tu metti qualcosa sotto o riesci a stare così?

    1. Io ho il mio fidatissimo pantaloncino che non mi abbandona quasi mai sotto le gonne. Lo evito solo se so di non dover camminare molto. Ci sono stati tempi in cui mi uscivano vesciche infernali a causa dello sfregamento. Le Bandelettes ancora non le ho provate e non so se mi convincono fino in fondo… mi danno l’impressione di una cosa che dopo un pò scende e se ne va a cavoli suoi… eppure sto leggendo moltissime recensioni positive, quindi probabilmente mi sbaglio. A me, già i leggings, quando fa troppo caldo, mi diventano intollerabili… non ci riesco proprio… devo stare coi cosciotti al vento… infatti mi sa che è tipo un mese e mezzo che non indosso un pantalone o un qualsiasi suo surrogato 😉

      1. non so dirti per le altre ma io con le bandelettes mi sono trovata molto bene anche perché il silicone tiene molto bene senza irritare e a un certo punto diveta un tuttuno con la pelle e non lo senti nemmeno più rimanendo dove deve stare senza dover tirare su o giù niente e poi come le hai messe le togli senza particolare sforzo. Io per i giorni meno caldi sto anche usando uno stick abbastanza buono, ma se sudo molto non basta. Io tra un leggings leggero a tre quarti e una gonna con sotto anche i pantaloncini preferisco i primi, secondo meè questione di spessore del tessuto e di quanto è traspirante. Comunque ora che ho trovato degli shorts comodi penso che saranno l’ideale anche per le lunghe passeggiate estive 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *