Era da tempo che mi ipnotizzavo a guardare video di questo aggeggio infernale che pare succhiare via qualsiasi impurità della pelle. Sto parlando dell’aspiratore di punti neri, anche detto: estrattore di comedoni.

Mille domande si affollavano nella mia mente: funzionerà? Farà male?

Ho Acquistato l’Aspiratore di Punti Neri

Essendo io afflitta fin dall’adolescenza da pelle mista e grassa, ho deciso di acquistarlo e di provarlo per capire se può essere un utile alleato nella mia routine casalinga di pulizia del viso, oppure soltanto un altro strumento di tortura, completamente inutile, inventato per tormentare noi donne.

Normalmente, quando effettuo la mia skin care mensile, la pulizia del viso profonda, procedo manualmente alla spremitura e all’estrazione dei comedoni nella zona “T”, ovvero quella del naso e della fronte. Si tratta di un’operazione lunga e dolorosa e per nulla piacevole. E, devo essere onesta, nonostante si cerchi sempre di utilizzare strumenti puliti e disinfettati, si fa sempre un gran casino, e dunque la paura è quella di produrre più danni che benefici.

Invece, questo strumento pare aspirare tutte le schifezze della nostra pelle a gran velocità, evitando dunque spargimenti vari e poco igienici.

Ma sarà forse troppo invasivo? Potrebbe creare gonfiore, rossore e irritazione? Vediamo.

Vi consiglio la visione del mio video dedicato, dove vi mostro passo passo come funziona e vi dico la mia, qui:

L’ho comprato in un negozio di articoli cinesi, prima della quarantena, a soli euro 12,99, ma vi dico subito che ho trovato delle alternative molto interessanti su Amazon e su Aliexpress, per voi, di cui vi lascio i link.

Amazon

>>> a 12,99 eur – https://amzn.to/2V5zZmQ

>>> a 14,44 eur – https://amzn.to/3a4WJHN

>>> a 15,98 eur – https://amzn.to/2y91qTC

Aliexpress

>>> uguale al mio – https://it.aliexpress.com/item/330335…

>>> altro tipo – https://it.aliexpress.com/item/400010…

Estrattore di Comedoni – Funziona?

Funziona a batterie e ha una buona potenza. La marca del mio è “Aprilla”, mai sentita prima, eppure funziona bene. All’inizio la pelle si è un pò arrossata, ma credo sia normale considerando che si tratta di un’operazione abbastanza invasiva.

Naturalmente, prima di procedere, bisogna preparare la pelle e aprire i pori, come normalmente si fa nella prima fase della pulizia del viso, col vapore. Dopo l’utilizzo invece, consiglio un tonico e, successivamente, una crema idratante.

Il mio responso, dopo averlo provato per voi, è che funziona alla grande! Ha tirato via un sacco di roba dalla mia faccia, basta guardare il contenuto del beccuccio per rendersene conto, e basta toccare la pelle dopo il trattamento e constatarne i benefici anche nei giorni a seguire. Assolutamente promosso!

Aspiratore di Punti Neri – Fa Male?

Non ha fatto male, è stata soltanto una strana sensazione, soprattutto la prima volta. All’inizio la pelle si arrossa un pochino, ma poi la cosa va scemando e tutto torna alla normalità.

Lo consiglio soprattutto a chi, come me, ha pelle mista o grassa e a chi, già da prima, procedeva con la spremitura, perchè necessaria al suo tipo di pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *